Chiusura invernale


Chiudere una piscina e prepararla per affrontare l’inverno è un’attività che richiede una certa accortezza, non bisogna attendere la fine dell’autunno e il freddo per farlo!

Si rischierebbe di compromettere il buon funzionamento dell’impianto idraulico e quindi di tutta la piscina, ritrovandovi in primavera con delle brutte sorprese!

Bioservitech vi consiglia di effettuare la chiusura della piscina entro il mese di ottobre, a meno che l’autunno non si presenti particolarmente caldo…

E naturalmente per questa operazione rivolgervi a veri professionisti del settore per adempiere correttamente a tutte le procedure:

  • Aspirare qualsiasi residuo di melmosità dal fondo, pulite il bordo e eliminate tutte le foglie, gli insetti e altri agenti esterni, per garantire una perfetta pulizia della tua piscina;
  • Controllare che il ph e tutti gli altri valori siano corretti, versando l’invernante (potete anche richiedere il prodotto e il giusto dosaggio per la vostra piscina al vostro concessionario Aquiblue).
  • Assicurarsi che tutti gli accessori (skimmer, bocchette di mandata ecc.) siano protetti.
  • Staccare la pompa e metterla al riparo dal freddo, proteggendo inoltre il resto dell’impianto.
  • Coprire la piscina, utilizzando per la protezione della piscina accessori per voi economici ed efficaci